SEI IN > VIVERE MANFREDONIA > CRONACA
articolo

Traffico di droga tra Manfredonia e il Nord Italia, 5 arresti

1' di lettura
56

I finanzieri della Compagnia di Manfredonia hanno eseguito 5 misure cautelari (4 in carcere e 1 ai domiciliari) per traffico e spaccio di sostanze stupefacenti.

Le attività investigative che hanno portato agli arresti, dirette dalla Procura di Foggia, sono state avviate nel marzo scorso a seguito del sequestro di 18 kg di hashish durante un controllo stradale a Manfredonia. Il conducente del veicolo non si era fermato all’alt delle Fiamme Gialle e si era dato alla fuga: raggiunto dopo un inseguimento, aveva abbandonato la vettura ed il carico di droga fuggendo a piedi nelle campagne.

Le indagini hanno permesso di ricostruire la movimentazione di ingenti quantitativi di droga tra Manfredonia e il Nord Italia e un'attività di spaccio condotta dagli indagati prevalentemente nei lidi balneari durante la stagione estiva. Nel giugno 2023 era stato arrestato un corriere della droga sorpreso a trasportare 25 kg di hashish partiti da Manfredonia. Nel corso delle indagini sono stati sinora sequestrati oltre 43 kg di hashish. Nell'indagine risulta indagato per favoreggiamento anche un ex assessore e consigliere comunale di Manfredonia.



Questo è un articolo pubblicato il 11-01-2024 alle 16:38 sul giornale del 12 gennaio 2024 - 56 letture






qrcode