...

La classifica delle regioni più amate dagli Italiani, quelle dove (se si potesse scegliere) si vorrebbe vivere, vede al primo posto la Toscana. Il 24% degli intervistati indica infatti la regione di Dante, dell’arte, delle colline e del Chianti come quella in cui ci si vorrebbe stabilire se si potesse scegliere il proprio territorio ideale di vita.


...

L’alluvione che ha colpito le Marche ed in particolare la città di Senigallia non ha lasciato indifferente gli editori dei quotidiani associati ad ANSO. L’Associazione Nazionale Stampa Online ha deciso di lanciare un’iniziativa in sostegno gli alluvionati attivando un conto corrente dedicato per la raccolta di fondi.


...

BARI - Si è costituito il presunto autore del ferimento a colpi di arma da fuoco di Giovanni Latorre, l'uomo di 46 anni vittima di un agguato avvenuto tra il 31 agosto e il primo settembre scorsi nel luna park allestito a Manfredonia (Foggia) per la festa patronale.







...

Gli inquilini che hanno la revisione annuale del loro contratto di locazione a marzo vedranno il loro canone mensile aumentare di una media di 32 euro d'ora in poi, la crescita dell'inflazione inciderà per 384 euro annui sul portafoglio degli italiani. Un milanese pagherà 44 euro in più rispetto allo scorso anno, gli inquilini romani 35 euro.


...

E' Trento la più generosa in tema di donazione degli organi tra le grandi città, mentre il comune italiano con il miglior risultato in assoluto è un paesino palermitano di 1.800 abitanti, Geraci Siculo, che in un anno ha letteralmente scalato la classifica grazie a una storia di donazione che ha coinvolto la comunità locale.



...

Il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe rileva nella settimana 6-12 aprile 2022, rispetto alla precedente, una diminuzione dei nuovi casi (438.751 vs 469.479, pari a -6,5%) e dei decessi (929 vs 1.049, pari a -11,4%, di cui 61 riferiti a periodi precedenti).



...

Con la pandemia c'è stato "un drastico calo fisiologico dei reati" mentre è in controtendenza "il dato relativo ai casi di violenza domestica e maltrattamenti in famiglia" infatti "sono stati impartiti circa 51 ammonimenti del questore per stalking e sono stati adottati circa 60 allontanamenti forzati dalla casa familiare per maltrattamenti in famiglia".


...

Sulle infrastrutture italiane "abbiamo iniziato ad attuare la Legge di Bilancio sulle ferrovie, manutenzione sulle strade, che non erano comprese nel PNRR, e sull'idrico con 3.8 miliardi. Dietro questi progetti c'è il dibattuto in Parlamento sulla riqualificazione urbana. Oggi mi sento di dire 'mai più opere incompiute'. Tutti i progetti devono essere completati entro il 2026 e devono entrare in funzione".






...

Lunedì 4 aprile si sono registrati in Puglia altri 2.683 nuovi casi di contagio da Covid su 19.907 test effettuatli (incidenza del 13%, il 4% in meno rispetto al giorno precedente). I decessi sono stati 6 (domenica 3 aprile erano 10).


...

Su.pr.Eme, il progetto che promuove processi di integrazione e inclusione della popolazione straniera che lavora nelle campagne, lascia la Puglia e approda in Campania, una delle cinque regioni del sud a cui è rivolto. Dopo le tappe nei comuni di Foggia, Rutigliano e Nardò, Su.pr.Eme. si sposta a Castel Volturno dove il prossimo 7 aprile nel Centro di aggregazione e legalità a partire dalle 14:30 si svolgerà il percorso partecipativo dell'Agorà della condivisione curato dalla segreteria generale della presidenza sezione politiche per le migrazioni e antimafia sociale.


...

Le denunce di infortunio sul lavoro presentate all'Istituto nel primo bimestre del 2022 sono state 121.994 (+47,6% rispetto allo stesso periodo del 2021), 114 delle quali con esito mortale (+9,6%). In aumento le patologie di origine professionale denunciate, che sono state 8.080 (+3,6%).


...

Il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe rileva nella settimana 23-29 marzo 2022, rispetto alla precedente, una sostanziale stabilità dei nuovi casi (504.487 vs 502.773, pari a +0,3%) e dei decessi (953 vs 924, pari a +3,1%, di cui 64 riferiti a periodi precedenti. In aumento i casi attualmente positivi (1.266.878 vs 1.200.607, +66.271, pari a +5,5%), le persone in isolamento domiciliare (1.256.651 vs 1.191.183, +65.468, pari a +5,5%), i ricoveri con sintomi (9.740 vs 8.969, +771, pari a +8,6%) e le terapie intensive (487 vs 455, +32, pari a +7%).



...

I nuovi casi di positività al Covid registrati mercoledì 30 marzo in Puglia sono 7.683 su 41.514 test effettuati (tasso di positività del 18,5%, martedì 30 marzo era stato del 22,1%).





...

Sono 7.909 i nuovi casi di Covid registrati in Puglia sabato 26 marzo su 37.811 test effettuati (20,9%, quasi due punti in più rispetto al giorno precedente). I decessi sono stati 11.



...

Il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe rileva nella settimana 16-22 marzo 2022, rispetto alla precedente, un ulteriore aumento di nuovi casi (502.773 vs 379.792, pari a +32,4%) e una lieve diminuzione dei decessi (924 vs 976, pari a -5,3%, di cui 83 riferiti a periodi precedenti). In aumento anche i casi attualmente positivi (1.200.607 vs 1.036.124, +164.483, pari a +15,9%), le persone in isolamento domiciliare (1.191.183 vs 1.027.149, +164.034, pari a +16%), i ricoveri con sintomi (8.969 vs 8.473, +496, pari a +5,9%); in calo le terapie intensive (455 vs 502, -47, pari a -9,4%).


...

Giovedì 24 marzo in Puglia si sono registrati altri 8.420 casi di Covid su 41.866 test giornalieri effettuati (incidenza del 20,1% rispetto al 19,5% di mercoledì 23 marzo). I decessi sono stati 14, rispetto ai 7 del giorno precedente.


...

Lunedì 21 marzo in Puglia si sono registrati 3.020 nuovi contagi da Covid su 20.004 test effettuati (positività al 15% dal 20,4% del giorno precedente). I decessi sono stati quattro.



...

Confartigianato Imprese Puglia fa seguito al comunicato UNATRAS diramato giovedì 17 marzo per fornire un aggiornamento circa l'esito dell'incontro di giovedì 17 marzo tra il Governo e le associazioni di categoria dei trasportatori. Resta confermata l'assemblea Confartigianato Trasporti in Fiera del Levante il prossimo giorno sabato 19 marzo alle ore 10.30, presso il padiglione Confartigianato.